Chiesa di Risurrezione di Cristo e` Il suo nome ufficiale  ma e` piu` conosciuta con il nome della Chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato ricordando un avvenimento tragico della storia russa.Proprio sul posto dove si trova la Chiesa il 1 marzo 1881 fu mortalmente ferito l’imparatore russo Alessandro 2 che entro` nella storia come lo zar- liberatore perche` nel 1861 aveva abolito la servitu` della gleba.

La Chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato fu costruita nello stile pseudo- russo ricordando le chiese antiche russe del’600-700. E` considerata come una delle chiese piu` belle e famose di San Pietroburgo che per fortuna non fu demolita nei tempi sovietici nonostante i progetti numerosi.La particolarita` di questa Chiesa e` che gli interni sono praticamente e completamente rivestiti in mosaico. Ci sono piu` di 600 icone e composizioni decorative la superficie totale delle quali e` piu` di 7000 m2. E` una delle collezioni di mosaici piu` grandi per la superficie in Europa.

Una vera delizia di una architettura particolare. , da vedere senza ombra di dubbio!
Questa escursione puo` essere fatta durante il giro panoramico per la citta` oppure durante una passeggiata per il centro a piedi.

http://eng.cathedral.ru/