Zarskoe Selo- cioe’ “villaggio dello Zar”-e un complesso di rezidenza estiva della famiglia imperiale.Si trova a 26 chilometri a sud di SPB,e un esempio eminente dell’architettura mondiale. Di Architetti,scultori,pittori piu’ noti e famosi del mondo realizzavano progetti e desideri della corte imperiale.
Il centro del complesso e il Palazzo di Caterina,eseguito dall’architetto italiano Francesco Bartolomeo Rastrelli nello stile barocco russo per l’imperatrice Elisabetta.
Le sale di rappresentanza del Palazzo colpiscono con l’opulenza delle decorazioni e la stravaganza del lusso, tra le quali -la famosissima Camera d’ambra.
La parte integrante del complesso e anche il parco bellissimo con una  superfice totale  piu’ di 300 ettari,nel quale si trovano piu’ di 100 costruzioni architettoniche-palazzi,padiglioni,chioschi,gallerie,ponti,monumenti di marmo esegiuti da  stili diversi-classico,gotico,turco,cinese.

A Zarskoe Selo lavoro’ l’architetto scozzese Ciarles Cameron,un’espertissimo nello stile neoclassico,l’architetto pediletto dell’imperatrice Caterina la Grande.
Un altro palazzo del complesso-la residenza ufficiale dell’ultimo imperatore russo Nicola Secondo-il Palazzo di Alessandro,esegiuto da un altro architetto italiano Giacomo Quarenghi -e un altro esempio dello stile neoclassico.

http://eng.tzar.ru/

Duratura- 5 ore